Pensieri e note in modalità Mindfulness

Il dinamismo delle nostre scelte risuona nella nostra coscienza profonda e crea risonanze. Anche solo quando sorridiamo nonostante una malattia, una perdita economica, quando cerchiamo di ritrovare la pace in una relazione. Il mondo ci viene incontro con più facilità. Le neuroscienze ci confermano con sempre maggiore evidenza quanto la risonanza di quello che diciamo, pensiamo, facciamo portino conseguenze tutt’intorno a noi.

E questo è un grande sollievo tutte le volte che pensiamo sia finita, quando l’ultima catastrofe abbattuta su di noi ci porta anche il seme di una nuova ripresa e una nuova possibilità. Dipende solo da noi alla fine costruire nuove circostanze di crescita e rinascita, attivare condizioni di resilienza che permettano di rialzarci ogni volta che cadiamo.

Un pizzico di dolcezza e gentilezza danno un migliore sapore ai momenti un po’ così. Possiamo non arrenderci, ma essere arrendevoli. Essere forti, con flessibilità. Aprirci al mondo e coglierne i segnali, e anche ascoltare con attenzione cosa dice la nostra voce interiore. Stare in armonia con gli altri, senza rinunciare a noi stessi. E’ un punto di equilibrio che va e viene, nulla è mai perfetto, ma possiamo osare ed essere migliori.

Rivolgerci alla nostra vulnerabilità e abitarla con sapienza e tenerezza. Essere migliori verso gli altri, pensando che alla fine tutti stanno cercando la felicità e fanno del loro meglio (anche se in questo momento sono incompatibili con noi). Possiamo guardare il mondo intorno con meno durezza e maggiore empatia e verremo ricambiati all’istante. Proviamoci almeno!

Ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore

Ci facciamo suggerire da Goethe come fare a ri-cominciare, a ri-nascere, dopo aver scelto di non lasciarci andare. Il dolore è parte della vita, la sofferenza – alla lunga – è una scelta. Guardiamo in faccia le cose come sono e tiriamoci su le maniche dopo il momento di abbandono. La nostra audacia – siamo certi – verrà premiata.

Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L’audacia ha in sé genio, potere e magia. Incomincia adesso. Johann Wolfgang von Goethe

Marcella Manzini www.etiqameditazione.onweb.it

Marcella Manzini

“Una vita vissuta come ricerca. E la ricerca si è rivolta all’interno dopo aver a lungo esplorato e viaggiato altrove”
“Amo guardare fuori dalla finestra o da un finestrino. Amo il viaggio.
Amo l’amore. Amo le risate. Amo piangere. Amo camminare.
Amo tutto quello che tocca il cuore e che sa di vero. Amo sedermi in meditazione”.
istruttore certificato MBSR Mindfulness Based Stress Reduction con certificazione acquisita nel 2016 presso AIM Associazione Italiana Mindfulness di Milano.
Diplomata in Naturopatia nel 2011 presso Scuola AeMeTra di Torino.
Collabora con insegnanti di yoga, medici, psicologi e psicoterapeuti.
Naturopata e bio-terapista, pratica meditazione e yoga da oltre 30 anni.

STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.