Una gattina abbandonata per i nonni, così la casa di riposo ha adottato Dolly, una mascotte che porterà amore e compagnia

Una nuova compagna a quattro zampe per gli ospiti della casa di riposo Sodalizio di San Martino di Perugia, una gattina tigrata di 4 mesi di nome Dolly, adottata dalla casa di riposo che qui troverà tanto amore tra i corridoi e le camere e che farà compagnia agli anziani che abitano nella casa di riposo,

La volontà di regalare una casa ad una gattina abbandonata grazie alla campagna “adotta un gatto” promossa dalla Provincia di Perugia, si unisce ai benefici della Pet Therapy che oltre a diminuire emozioni negative e ansie e a stimolare il benessere fisico psicologico, fa anche sentire meno soli e più attivi gli anziani, allietando le loro giornate con un po’ di compagnia ed affetto in più.

Come si legge sul comunicato stampa della Provincia di Perugia, partendo da queste basi, l’iniziativa nata da un ordine del giorno approvato dal Consiglio provinciale, è stata rivolta in particolar modo agli anziani del territorio, con lo scopo sia di migliorare le condizioni di vita degli animali che di diminuire il senso di solitudine delle persone anziane, e farli sentire ancora attivi e utili, soprattutto nel prendersi cura di animali in difficoltà.

Il Sodalizio di San Martino è stata la prima struttura ad aderire a questo progetto e Felicia Spiaggia assistente sociale della struttura ha spiegato:

“Sono dieci anni che accogliamo sia cani che gatti, oltre a concedere agli ospiti la possibilità di tenere nel proprio alloggio un amico peloso. Per Dolly abbiamo già trovato una sistemazione e a turno gli ospiti andranno a trovarla per giocarci, farle compagnia e darle da mangiare”.

Una nuova mascotte, già accolta benissimo dagli ospiti della residenza per anziani, che al suo arrivo si sono messi in coda per poterla tenere in braccio e farle qualche coccola, Nonna Ida una ospite della struttura commenta:

“Siamo molto felici di avere con noi una piccola gattina desiderosa di coccole; la maggior parte delle persone che risiedono nella struttura ha ricordi legati agli amici a quattro zampe ed è bello tornare a vivere quelle emozioni”.

Melania Roscini, referente dello Sportello a 4 Zampe commenta: “Siamo molto contenti di questa adozione speciale, una bella storia da raccontare con protagonista una gattina abbandonata che ha trovato una casa e tanto amore, ma allo stesso tempo diventa una fonte di energia per le persone della casa di riposo”. 

Insomma Dolly, che era stata abbandonata davanti ad una clinica veterinaria e poi portata nelle colonie feline Lav del territorio, ha finalmente trovato il suo lieto fine, in una grande famiglia di persone che l’hanno accolta e che si vogliono prendere cura di lei con amore.

🐱 Un amico peloso a quattro zampe per gli ospiti del Sodalizio di San Martino di Perugia 🥰 Nella residenza per anziani…

Pubblicato da Provincia di Perugia su Martedì 31 agosto 2021

Fonti ed Immagini : provincia.perugia.it

ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : Biella, i dipendenti adottano la volpe che ha scelto la loro azienda come tana

oppure: Ecco il pollaio sociale: si adotta una gallina, allevata da ragazzi con disabilità e si ricevono uova fresche

, , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.