Italia da record alle Paralimpiadi

Queste Paralimpiadi conclusesi ieri hanno visto un’Italia da record, il team azzurro ha più che superato le medaglie di tutte le precedenti edizioni

un’edizione trionfale quella delle Paralimpiadi di quest’anno per la nostra nazionale azzurra che ha fatto incetta di medaglie portandone a casa 69

L’obiettivo degli azzurri era di battere il numero di medaglie portata a casa a Rio 2016, che erano 39, ma non si sarebbe di certo aspettati di battere un altro record quello del maggior numero di medaglie di sempre della nazionale italiana in tutte le competizione paralimpiche, che è stato segnato a Seul nel 1988 in cui avevamo portato a casa 58 medaglie.

anche le ultime giornate delle competizioni sono state ricche di emozioni e soddisfazioni per i nostri atleti azzurri, venerdì infatti abbiamo vinto 7 nuove medaglie suddivise tra nuoto, corsa, lancio del peso e canoa, mentre altre 4 sono arrivate sabato con il podio tutto tricolore nei 100 metri T63, con anche record del mondo.

Con queste vittorie l’Italia si è posizionata nona nel medagliere. Al primo posto la Cina, seguita da Gran Bretagna, Russia, Usa, Ucraina, Olanda, Brasile e Australia.

qui l’elenco di tutti gli atleti e i podi conquistati quest’anno dalla nazionale azzurra:

CARLOTTA GILLI: NUOTO – ORO 200 metri misti Sm13 – ORO 100 metri femminili farfalla S13 (ipovedenti) – ARGENTO, 400 metri stile libero S13 (ipovedenti) – ARGENTO 100 metri femminili dorso S13 (ipovedenti) – BRONZO 50 metri stile libero S13

XENIA PALAZZO: NUOTO – ARGENTO 200 metri misti categoria Sm8 – BRONZO 400 metri stile libero categoria S8 – BRONZO 50 metri stile libero S8 – ARGENTO 200 metri misti categoria Sm8

ARJOLA TRIMI: NUOTO – ORO 100 metri stile libero S3 – ORO 50 metri dorso S3

GIULIA GHIRETTI: NUOTO – ARGENTO 100 metri rana SB4

XENIA PALAZZO , VITTORIA BIANCO, GIULIA TERZI e ALESSIA SCORTECHINI: NUOTO – ORO staffetta femminile 4×100 stile libero (34 punti)

ALESSIA BERRA: NUOTO – ARGENTO 100 metri femminili farfalla S13 (ipovedenti)

GIULIA TERZI: NUOTO – ORO 100 metri stile libero categoria S7 – ARGENTO 400 metri stile libero S7 – BRONZO 50 FARFALLA NUOTO

MONICA BOGGIONI: BRONZO 200 MISTI NUOTO – BRONZO 100 stile libero femminile S4 (atleti con menomazioni fisiche) – BRONZO 200 stile libero femminile S5 (atleti con menomazioni fisiche)

ARJOLA TRIMI: NUOTO – ARGENTO 50 METRI STILE LIBERO S4

ALBERTO AMODEO : NUOTO – ARGENTO 400 metri stile libero categoria S8

ANTONIO FANTIN: NUOTO – ORO (e record del mondo) 100 stile libero categoria S6 – ARGENTO 400 stile libero categoria S6

SIMONE BARLAAM : NUOTO – ORO 50 metri stile libero S9 – ARGENTO 100 farfalla categoria S9

FRANCESCO BETTELLA: NUOTO – BRONZO 50 metri dorso S1 – BRONZO 100 metri dorso maschile S1 (atleti con menomazioni fisIche)

LUIGI BEGGIATO: NUOTO – ARGENTO 100 stile libero maschile S4 (atleti con menomazioni fisiche) – BRONZO 50 metri stile libero S4

GIULIA TERZI, ARJOLA TRIMI, LUIGI BEGGIATO, ANTONIO FANTIN: NUOTO – ARGENTO, staffetta mista 4×50

MENCIOTTI, RAIMONDI, BARLAAM, FANTIN: BRONZO 4X100 MISTI NUOTO

FRANCESCO BOCCIARDO: NUOTO – ORO 100 stile libero maschile S5 (atleti con menomazioni fisiche) – ORO 200 stile libero maschile S5 (atleti con menomazioni fisiche)

STEFANO RAIMONDI : NUOTO – ORO 100 rana maschile Sb9 (atleti con menomazioni fisiche) – ARGENTO 200 MISTI – ARGENTO 100 metri dorso S10 – ARGENTO 100 metri farfalla categoria S10 – BRONZO 100 stile libero categoria s10

ANTONIO FANTIN, SIMONE CIULLI, SIMONE BARLAAM, STEFANO RAIMONDI: NUOTO – ARGENTO staffetta 4×100 stile libero maschile

BEBE VIO: SCHERMA – ORO fioretto individuale categoria B

BEBE VIO, ANDREEA IONELA MOGOS, LOREDANA TRIGILIA: SCHERMA – ARGENTO fioretto femminile a squadre

FABRIZIO CORNEGLIANI: CICLISMO – ARGENTO cronometro categoria H1

FRANCESCA PORCELLATO: CICLISMO – ARGENTO cronometro categoria H1-H3

GIORGIO FARRONI: CICLISMO – ARGENTO cronometro categoria T1-2

LUCA MAZZONE: CICLISMO – ARGENTO nella gara su strada categoria H1-2 – ARGENTO cronometro categoria H2

KATIA AERE : CICLISMO – BRONZO gara su strada categoria H5

CECCHETTO, COLOMBARI, MAZZONE: CICLISMO – ORO prova in linea H1-5 mista

AMBRA SABATINI: ATLETICA – ORO METRI T63

MARTINA CAIRONI: ATLETICA – ARGENTO SALTO IN LUNGO T63 – ARGENTO 100 METRI T63

MONICA CONTRAFATTO – BRONZO 100 METRI T63

NDIAGA DIENG: ATLETICA – BRONZO 1.500 METRI T20

ASSUNTA LEGNANTE: ATLETICA – ARGENTO GETTO DEL PESO F12 ATLETICA – ARGENTO lancio del disco (atleti ipovedenti)

ONEY TAPIA: ATLETICA – BRONZO lancio del disco categoria F11 – BRONZO getto del peso categoria F11

ANNA BARBARO: TRIATHLON – ARGENTO classe PTVI

VERONICA YOKO PLEBANI: TRIATHLON – BRONZO classe PTS2

GIOVANNI ACHENZA: TRIATHLON – BRONZO categoria PTWC

MARIA ANDREA VIRGILIO: TIRO CON L’ARCO – BRONZO individuale femminile

VINCENZA PETRILLI: TIRO CON L’ARCO – ARGENTO

ELISABETTA MIJNO e STEFANO TRAVISANI : TIRO CON L’ARCO – ARGENTO mixed team recurve

ANDREA LIVERANI: TIRO A SEGNO – BRONZO carabina mista 10 metri

SARA MORGANTI: EQUITAZIONE – BRONZO dressage individuale freestyle (grado 1) – BRONZO, dressage individuale (grado 1)

MICHELA BRUNELLI e GIADA ROSSI : TENNISTAVOLO – BRONZO a squadre classe 1-3

CAROLINA COSTA: JUDO – BRONZO categoria +70kg

FEDERICO MANCARELLA: CANOA – BRONZO KL2

Fonti ed immagini: comitatoparalimpico

ti è piaciuta questa buona notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Belle notizie come : Giulio lo studente dei record, 5 borse di studio, 4 lauree: “Sogno di trovare la cura per la SLA”

oppure: Europei Paralimpici di nuoto: con 80 medaglie conquistate, l’Italia chiude al primo posto.

,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.