2 euro notte

L’iniziativa è del Comune di San Mauro La Bruca che come lo scorso anno, rilancia il turismo estivo con una ghiottissima occasione, il pernottamento costerà soltanto 2 euro a notte. Lo scorso anno sono arrivate 1500 richieste

Una ricetta che non può che avere un grande successo, quella di San Mauro La Bruca che come l’anno precedente in cui in poche settimane sono arrivate 1500 richieste, anche quest’anno affronta la ripartenza offrendo a tutti i turisti che vorranno soggiornare presso il comune, una possibilità di alloggio quasi a costo zero,

infatti si potrà godersi fino a 7 giorni nel comune in provincia di Salerno ed immerso nel verde del bellissimo Parco Nazionale del Cilento, pagando ogni notte con una somma realmente simbolica, di soli 2 euro.

San Mauro La Bruca ha 600 abitanti e negli ultimi anni ne ha persi 700, in paese è rimasto un bar, due pizzerie e nei dintorni diversi agriturismi, anche questa realtà, come tanti altri piccole e grandi comuni ha sofferto e sta soffrendo delle ripercussioni della crisi economica e della pandemia, in più, molti piccoli centri, soprattutto nel Sud Italia, si trovano ormai da decenni, a fare i conti con lo spopolamento degli abitanti, che tendono sempre di più a trasferirsi in città e grandi centri abitati, per le maggiori opportunità lavorative e comodità,

lo spopolamento porta all’abbandono del comune, la chiusura delle scuole e delle attività commerciali, e rende sempre più complicato, anche per gli abitanti che sono rimasti, continuare a vivere li, con sempre meno servizi disponibili per chi resta,

così questo comune cilentano ha pensato proprio per combattere queste due problematiche, di riproporre un’iniziativa che aveva già riscosso grande successo tra i turisti e i vacanzieri di tutto il mondo lo scorso anno, portando nuova vita e nuova linfa alle economie locali, grazie all’arrivo di tanti curiosi che attratti dalla possibilità di risparmiare così tanto sull’alloggio, si fermano nel comune e usufruiscono di servizi, ristoranti, bar, negozi presenti,

il regolamento completo per come fare richiesta di soggiorno si trova sul sito del comune, per fare richiesta di pernottamento a 2 euro non bisogna essere residenti in Campania, essere maggiorenni, e non avere parenti che risiedono già nel comune,

per il resto, il sindaco Francesco Scarabino mette a disposizione 6 camere doppie in una struttura alberghiera nella pizza centrale del paese, per il periodo che va dal 26 Giugno fino al 2 Ottobre, le camere saranno assegnate a chi ne fa richiesta, seguendo l’ordine cronologico di ricezione delle richieste, da una notte fino ad un massimo di 7 notti per le stesse persone, fino all’esaurimento delle disponibilità,

Tutti si augurano che anche quest’anno si possa ripetere il grande successo dello scorso anno, con camere piene per tutti i mesi, turisti che esplorano il comune e 1500 richieste arrivate per poter pernottare,

il sindaco Francesco Scarabino spiega: “Il nostro unico desiderio è che il paese sopravviva allo spopolamento. Impresa difficile, ma non vogliamo arrenderci”.

2 euro notte

Fonti ed Immagini: comune.sanmaurolabruca.sa.it

ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone notizie come : Il borgo dove i libri si prendono insieme al pane, grazie alla tenacia di 6 amiche.

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.