usa murales inquinamento

Negli USA il primo murales mangia-inquinamento, con un messaggio contro il razzismo

inaugurato il 5 Giugno in occasione della giornata mondiale dell’Ambiente, ha sede in New Jersey, precisamente al 581 di Monmouth Street a JerseyCity, ed è stato inaugurato durante il Jer-seyCity Mural Festival,

si tratta del primo murales mangia-inquinamento degli Stati Uniti che ha tra i suoi disegni e colori un forte messaggio contro il razzismo, il titolo del murales è “Stay with us” – “stai con noi” l’autrice è la street artist Amanda Phingbodhipakkiya

il murales è di 400 metri quadrati e grazie ad una speciale vernice assorbe ogni giorno le emissioni di 90 automobili a benzina, come 4 ettari di bosco, per un totale mensile di oltre 18 chili di CO2 assorbita,

la speciale vernice assorbi inquinamento utilizzata di chiama “Airlite” si applica come una normalissima vernice ma è in grado di depurare l’aria, riducendo gli ossidi di azoto, una delle particelle più pericolose e una delle maggiori cause di morte derivante dall’inquinamento dell’aria.

il murales è promosso dell’associazione no profit italiana Yourban2030, fondata dall’imprenditrice Veronica De Angelis, che è partita tre anni fa, dall’Italia a sviluppare questo progetti di arte urbana-ecosostenibile e che ora sta iniziando a sviluppare progetti all’estero,

“Stand with us” che raffigura tre donne di diverse etnie e religioni, con sguardo fiero e pugno alzato in simbolo di lotta, con la chiara scritta “Stai dalla nostra parte” è il primo murales degli Stati Uniti che unisce la tutela dell’ambiente con l’utilizzo di una vernice cattura inquinamento e la tematica della lotta al razzismo e alle discriminazioni, in questo caso nei confronti delle comunità asiatiche presenti negli USA,

la sua autrice, Amanda Phingbodhipakkiya, ha raccontato :

” Stand With Us è una lettera d’amore dedicata alla comunità degli asiatici americani e delle isole del Pacifico: non siete soli. L’arte ha la capacità di lenire il dolore, dare gioia e spingere le persone all’azione concreta.”

USA primo murale mangia inquinamento contro il razzismo ©Amanda Phingbodhipakkiya, yourban2030

ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : A Padova 20 murales che eliminano l’inquinamento e purificano l’aria

oppure: Un piccolo paese nel foggiano rinasce grazie agli artisti di strada e ai loro murales

Fonti ed Immagini : yourban2030

STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.