ikea compra foresta

L’ultima frontiera Green di Ikea: compra 4000 ettari di foresta in Georgia per salvarla dalla distruzione

La multinazionale svedese continua ad allinearsi, sempre di più alla sua mission e i suoi principi green: proteggere l’ambiente e sforzarsi di diventare un’azienda a emissioni zero, pur rimanendo una dei leader mondiali di vendita di arredamento,


La loro ultima decisione a sostegno dell’ambiente è stato il grande acquisto di più di 4000 ettari di foresta in Georgia, uno spazio verde che sarebbe andato distrutto per fare posto all’urbanizzazione.

La foresta è stata acquistata da IKEA come parte di una strategia per portare l’azienda ad essere a zero emissioni, ovvero ridurre più carbonio di quanto ne crea attraverso le sue catene produttive, per questo motivo la società svedese garantisce che la foresta appena acquistata rimanga intatta e sarà un ulteriore passo avanti verso questo grande obiettivo Green.

Questa foresta che rischiava di andare distrutta è anche la sede di una particolare specie di tartaruga, la gopher, che verrà protetta e tutelata insieme alla flora e fauna che popolano questi ettari di suolo.

L’acquisizione rafforza l’impegno della società svedese per una gestione forestale responsabile, poiché le misure di conservazione sono pienamente incluse nei piani di gestione forestale. Ikea infatti ha firmato un accordo per cui si impegna a proteggere il terreno dalla frammentazione, ripristinare la pineta, e salvaguardare l’habitat della tartaruga gopher (una specie prioritaria per la conservazione) . inoltre i cittadini potranno continuare ad accedere liberamente alla foresta

Larry Selzer, Presidente e CEO di The Conservation Fund ha commentato: “E’ un onore poter lavorare con il gruppo Ikea e applaudiamo la sua dedizione nel preservare e migliorare la qualità delle foreste negli Stati Uniti e in Europa.

Le foreste ben gestite forniscono vantaggi essenziali, tra cui acqua pulita e importanti habitat per la fauna selvatica, oltre a mitigare i cambiamenti climatici “,

Krister Mattsson, di Ikea spiega: “Ci impegniamo a gestire le nostre foreste in modo sostenibile. In tutte le nostre proprietà, prestiamo particolare attenzione a garantire la protezione ambientale, quindi siamo felici di vedere che i nostri sforzi nel lavorare con una gestione forestale responsabile sono visibili e ci rendano affidabili “

Il Ikea attualmente possiede e gestisce responsabilmente circa 248.000 ettari di foreste negli Stati Uniti e in Europa (Estonia, Lettonia, Lituania e Romania).

Tra settembre 2019 e agosto 2020 il Gruppo ha piantato 600.000 piantine che imboschiscono 480 ettari negli Stati Uniti e quasi sette milioni di piantine a livello dell’intero portafoglio, in tutto il mondo.

ikea compra foresta
Ikea compra 400 ettari di foresta per salvarli

ti è piaciuta questa Bella Notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : Strage di ulivi in Puglia: i cittadini riforestano il Salento con le querce

oppure: Sud Sudan pianterà 100 milioni di alberi nei prossimi 5 anni contro la deforestazione

Fonti : ikea.com

,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.