biden accordo clima

Biden in poche ore, nel suo primo giorno da presidente Usa, riporta gli USA nell’accordo di Parigi sul clima e firma 17 provvedimenti a supporto di integrazione ambiente e parità

Ancora fresco l’insediamento ufficiale alla Casa Bianca di Joe Biden ma il nuovo presidente degli Stati Uniti ha già deciso di dare un forte segnale di taglio definitivo all’era Trump,

firmando 17 provvedimenti, che passeranno alla storia, molti dei quali all’insegna della lotta all’emergenza climatica, della tutela dell’ambiente e a sostegno dell’integrazione e delle classi più deboli, per dare un taglio netto con il passato e con le spesso scellerate scelte ambientali e sociali messe in atto da Trump

sicuramente il provvedimento che ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti quelli che hanno a cuore le sorti dell’ambiente è la decisione di rientrare nell’accordo sul clima di Parigi, in cui ogni stato si impegna a ridurre la produzione di inquinamento e sostenere lo sviluppo di energie rinnovabili, accordo da cui il tycoon era uscito nel 2017

sempre in tema ambientale il nuovo presidente ha revocato i permessi per il gasdotto Keystone XL. Un oleodotto dal Canada al Golfo del Messico per l’estrazione di petrolio, progetto molto criticato dagli ambientalisti e a rischio di causare danni ambientali incalcolabili,

Continuando con le politiche ambientali la consigliera per il clima Gina McCarthy ha spiegato che nei prossimi mesi verranno rimossi e modificati oltre 100 proclami presidenziali ritenuti “dannosi” per l’ambiente,

Passando al versante sociale, Verranno ripristinati i rapporti con l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), dato lo straordinario periodo di crisi sanitaria, Sarà estesa la moratoria su sfratti e pignoramenti per chi ha un mutuo, proseguirà anche la sospensione delle rate dei prestiti studenteschi,

mentre per la battaglia alle discriminazione a per il supporto all’integrazione, un nuovo provvedimento prevede che ogni agenzia federale dovrà rivedere l’equità nei propri programmi e azioni, e dovrà essere garantita una equa distribuzione nelle comunità nere, ispaniche e in altri luoghi di bisogno

Saranno ampliate dunque le tutele alla comunità Lgbtqi e a chi subisce discriminazione in base all’orientamento sessuale, combattendo in maniera più aspra le discriminazioni sul posto di lavoro

mentre per quanto riguarda l’immigrazione, il provvedimento, sicuramente più importante è lo stop alla costruzione del muro al confine con il Messico, e la richiesta al congresso di concedere uno percorso verso la cittadinanza ai cosiddetti “Dreamers”, circa un milione di giovani che si trovano sul suolo americano e che ancora oggi sono senza documenti

il nuovo presidente americano ha affermato che “c’è tanto guarire” e questi primi provvedimenti fanno ben sperare in un rapido ritorno di una delle più grandi potenze mondiali ad una maggiore attenzione per il nostro pianeta, ad una crescente tutela del clima, al supporto e l’integrazione delle fasce più deboli della popolazione.

Fonti : nytimes

ti è piaciuta questa bella notizia su Biden l’accordo clima e gli altri 17 provvedimenti? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Belle Notizie come :Zimbabwe vieta l’estrazione mineraria nei parchi nazionali, vittoria per l’ambiente

oppure: UE: Addio ai 10 prodotti di plastica monouso più inquinanti per l’ambiente e i mari

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.