sindaco pecore covid

Succede a Petrosino, in provincia di Trapani dove il sindaco va ad accudire le pecore di un concittadino in difficoltà che si è ammalato di Covid,

Il sindaco è Gaspare Giacalone, primo cittadino di Petrosino, che ha ricevuto una chiamata di un abitante del paese in difficoltà e ha raccolto la richiesta d’aiuto, andando lui stesso ad accudire il gregge di 250 pecore del pastore ammalato.

Questo è il post che il sindaco ha scritto sul suo profilo Facebook:

“Questa mattina mi trovate tra pecore, agnellini e caprette perché Antonio, il pastore, mi ha chiamato disperato per loro. Ha appena saputo di essere risultato contagiato con la sua intera famiglia e non riesce a trovare nessuno che possa accudire il suo gregge. Sono corso subito all’ovile.

Lui è rimasto a casa mentre telefonicamente provo a dargli un po’ di conforto e una mano per trovare una soluzione. Antonio ama il suo lavoro, è tutta la sua vita e con un nodo alla gola mi ripete che queste creature non possono essere abbandonate.

Il covid è anche questo, colpisce direttamente e indirettamente chi non c’entra niente. Mentre io non ho mai pensato che fare il sindaco fosse tutto onore e gloria. È mettere i piedi nella terra bagnata di sudore, dove c’è lavoro e sacrificio. Dove c’è sofferenza e bisogno. Oggi mi sento un po’ più sindaco”

Il pastore è risultato positivo al Covid e non ha trovato nessuno che si potesse occupare del suo gregge mentre lui era in isolamento, così ha parlato direttamente con il sindaco per chiedere aiuto, di certo non si sarebbe potuto immaginare che la richiesta sarebbe stata raccolta proprio dal primo cittadino, che ha chiesto telefonicamente le indicazioni necessarie per fare al meglio questo suo nuovo doppio lavoro di pastore e poi si è rimboccato le maniche,

chiunque abbia qualche necessità urgente, come scritto dal primo cittadino, lo può trovare nell’ovile, in mezzo a pecore e agnellini, mentre si cerca qualcuno più esperto che in zona possa rendersi disponibile a prendersi cura del gregge, fino a che non lo si trova, ogni mattina all’ovile c’è lui, il sindaco che non si è fermato neanche nel weekend,

infatti proprio di Domenica mattina, già operativo presse le stalle, ha pubblicato un’altra foto in cui raccontava della nascita di un nuovo agnellino da lui supervisionata,

Il sindaco Giacalone laureato in Economia a Palermo e con un master in Business administration e per molti anni funzionario nella banca europea di investimenti a Londra, non si sarebbe mai aspettato che tra i suoi compiti di sindaco di sarebbe stato anche quello di pastore, ma per il bene dei propri concittadini si fa questo ed altro!

sindaco pecore covid
il sindaco ad accudire il gregge di pecore del pastore con il covid

ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : Il sindaco di Venezia dona tutti i suoi stipendi per la città. 433 mila euro

oppure : Rozzano, il Comune apre le porte agli animali in ufficio e adotta due gatti abbandonati

Fonte ed Immagini: Pagina Facebook Gaspare.Giacalone

, , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.