faenza banchi foto

Una simpatica sorpresa degli studenti di un liceo di Faenza che hanno messo le loro foto sui banchi per fare sorridere i professori “Così si sentono meno soli”

un piccolo pensiero di una classe di studenti per i loro professori, una simpatica idea goliardica per sentire meno la mancanza delle lezioni in sula e strappare un sorriso,

è successo pochi giorni fa in una seconda dell’Istituto tecnico superiore Oriani, indirizzo tecnologico, di Faenza, in provincia di Ravenna, dove tutti i ragazzi hanno organizzato una piccola sorpresa ai loro professori (che si devono recare presso le aule dell’istituto a svolgere alcune lezioni in didattica a distanza)

con la complicità dei bidelli infatti, i ragazzi si sono organizzati, hanno stampato le loro fotografie e alcuni ragazzi che si trovava a scuola per delle lezioni in presenza (la presenza era prevista giorno alla settimana) hanno attaccato davanti ai banchi le foto di tutti i compagni,

lasciando poi un cartello per i collaboratori scolastici chiedendo , per favore, di non togliere le foto durante la pulizia della aule e di reggerli il gioco per questa piccola sorpresa:

“Per favore non staccate le foto sui banchi che abbiamo messo per far sentire meno soli i prof durante le videolezioni. Grazie mille da tutta la seconda A a tutto il personale ATA”.

una piccola sorpresa che fa sorridere e fa bene al cuore, soprattutto dimostra quanto possa essere bello e profondo il rapporto che si crea in una classe tra gli studenti e i propri professori,

la professoressa Denise Zoli, che è entrata in aula per fare le lezioni di didattica a distanza e si è trovata davanti questa bella sorpresa si è commossa, e ha raccontato sulle pagine del Resto del Carlino:

“Mi avevano preannunciato che avrei trovato una sorpresa. Rivederli tutti di nuovo qui è stato un colpo al cuore”

la foto di questa simpatica sorpresa è stata messa online sui canali social dell’istituto e in poco tempo ha raccolto condivisioni e consensi e ha fatto il giro del web, arrivando anche al sindaco di Faenza, Massimo Isola, che ha rispeso il post applaudendo all’iniziativa

“Una sorpresa davvero simpatica, complimenti ragazzi per l’idea e il gesto!”.

un simpatico gesto che aumentare l’unità tra di loro e con i propri insegnanti, che dimostra come la scuola sia il posto per creare legami unici tra adolescenti e con gli adulti.

faenza banchi foto
faenza i ragazzi mettono le loro foto sui banchi per regalare un sorriso ai prof

Fonti ed Immagini: Massimo Isola e Istituto tecnico Oriani Faenza

ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come: Napoli: maestro porta la scuola sotto i balconi degli studenti dei Quartieri Spagnoli

oppure: A Milano un gruppo di 18enni ripara e regala PC agli studenti che senza non possono seguire le lezioni

STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + 19 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.