Big Magic è un libro che insegna a vivere una vita creativa nonostante la paura

Perché lo consigliamo

“Big Magic: Vinci la paura e scopri il miracolo di una vita creativa” è un libro di Elizabeth Gibert che ci propone una bella visione della creatività, intesa come un tesoro nascosto in ognuno di noi. Big Magic ci spinge a non darla vinta alla paura, che ci mette sistematicamente il bastone tra le ruote ogni volta che tentiamo di fare qualcosa di diverso. L’autrice ci ricorda che le idee sono di tutti, sono entità indipendenti che vivono intorno a noi e che cercano qualcuno con cui entrare in sintonia e che permetta loro di concretizzarsi.

Perché è positivo

Siamo abituati allo stereotipo dell’artista maledetto, dell’arte che nasce dal dolore e dalla sofferenza: non deve per forza essere così. Anzi, come l’autrice di Big Magic ci insegna, la creatività prospera nella leggerezza e nell’allegria. Si rafforza se amiamo ciò che facciamo e si nutre dell’impegno che mettiamo in campo, giorno dopo giorno, con la stessa dedizione degli inizi, a prescindere dai risultati.

A chi può piacere Big Magic

Big Magic ti può piacere se desideri vivere con intensità e in modo originale la tua esistenza, se stai cercando il tuo modo personale di esprimere la tua creatività, anche se pensi di non avere nessun talento. Ti piacerà se sei una persona disposta ad accogliere i paradossi della vita umana e a credere che il sacro e il profano possano andare a braccetto e diventare buoni amici.

Big Magic, un libro che ti insegna ad accogliere la creatività nella tua vita

Di cosa parla Big Magic

L’autrice di Big Magic ci svela il processo creativo dal suo personale punto di vista, dalla sua esperienza di scrittrice. L’atto creativo secondo Elizabeth Gilbert è un atto di coraggio, è la determinazione a realizzare una vita intensa e vibrante, nonostante la paura. La paura è noiosa, ma va accolta, se vogliamo progredire e sviluppare la nostra creatività. Facciamole spazio nel nostro viaggio avventuroso, ma non permettiamo mai che sia lei a guidare. A guidarci devono essere la curiosità e il desiderio di seguire le nostre passioni.

Big Magic ci racconta della vita sconosciuta delle idee e ci ricorda che non sono nostre, ma che se siamo disposti ad accoglierle, possiamo portarle nella materia e realizzarle. Se rispondiamo sì a un’idea che si manifesta, stabiliremo un’importante alleanza e lavoreremo fianco a fianco con l’ispirazione.

Per vivere una vita creativa non serve nessuna autorizzazione, è sufficiente il desiderio di fare ciò che ci piace, ciò che dona colore alla nostra esistenza, qualunque cosa sia. Dobbiamo però accettare il paradosso dato dal fatto che ciò che facciamo possa essere per noi la cosa più importante e nello stesso tempo non importare a nessuno.

Dobbiamo perseverare, accettare il fatto che l’ispirazione va e viene, che il successo potrebbe non arrivare mai, ma se siamo costanti, non molliamo, crediamo in ciò che facciamo, realizzeremo una vita creativa ed entusiasmante, a prescindere dai risultati.

Big Magic ci insegna ad avere fiducia: se amiamo la creatività, ne saremo certamente ricambiati. Non è un amore che va in una sola direzione, è un amore corrisposto; quando amiamo ciò che facciamo, ciò che facciamo ama noi. Ricordiamoci sempre che“in ognuno di noi dimora qualcosa di meraviglioso”. Come dice Elizabeth Gilbert,

l’universo seppellisce gioielli preziosi in ciascuno di noi, poi si nasconde per vedere se li troviamo.

Big Magic

di Isabella Pattarini

Ti è piaciuto questo suggerimento di lettura? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come:

Progetto Homeschooling: un libro per pianificare un anno di istruzione a casa

oppure.

Volevo solo pedalare: la grinta, la forza e tutta la simpatia di Alex Zanardi nel suo secondo libro

Link al libro Big Magic

STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.