anonimo dona casa piccolo leo

Una casa fatta su misura per un ragazzo invalido, il piccolo Leo, rischia il pignoramento e un anonimo benefattore dona 150mila euro per salvarla

La casa è quella di Leo, un ragazzo di 14 anni affetto da una forma di epilessia molto rara e invalidante che lo costringe su una carrozzina, la sindrome di Dravet

I suoi genitori, Mauro Taverna e Martina Varini pian piano hanno costruito una casa su misura per le sue necessità, in provincia di Padova dove vivono, perchè Leonardo ha bisogno di assistenza giorno e notte,

per cui sono state allestite aree della casa in cui si può muovere comodamente e un bagno attrezzato con una doccia in cui si può entrare vestiti e lavarlo, e il lavandino a misura della carrozzina

poi purtroppo a causa della crisi dell’azienda di famiglia, questa casa così speciale è finita all’asta e rischiava di essere ricomprata da qualcun altro, mentre Leo e la sua famiglia sarebbero stati costretti a cercare un’altra casa e risistemarla di nuovo a misura,

le aspettative non erano quindi delle più rosee per la famiglia, soprattutto dopo due anni di iter giudiziari e di preoccupazioni e ansie, ma a volte i miracoli avvengono e anche in questo caso un miracolo è avvenuto davvero,

attraverso il passaparola social e mediatico le associazioni sono riusciti a far circolare la notizia e le necessità della famiglia il più possibile, la pro loco ha aperto un conto corrente su cui chiunque poteva fare una donazione per salvare la casa e con l’aiuto di tutti i cittadini, pian piano di riescono a raccogliere 80.000 euro, ma purtroppo non sono abbastanza, e ne mancano ancora 150.000 per salvare la casa dall’intervento del tribunale

e poi improvvisamente, quando la casa stava per essere venduta, un anonimo “angelo”, un benefattore, ha versato 150 mila euro per la famiglia, con un bonifico sul sito della pro loco, per ricomprare all’asta la casa speciale e permettere alla famiglia di continuare a viverci

La casa è salva e la famiglia può continuare a prendersi cura del piccolo Leo senza ulteriori ansie e preoccupazioni

i genitori appena saputa la notizia, tra gioia e incredulità sono scoppiati in lacrime, il loro desiderio adesso è solo quello di tornare alle loro vita normale e continuare a prendersi cura di Leo, sperano davvero di poter incontrare il misterioso benefattore e ringraziarlo di persona per aver dato vita ad un miracolo!

che dire, una storia da film! non possiamo che fare i migliori auguri e Leo e alla sua famiglia e un grandissimo applauso all’anonimo benefattore.

anonimo dona casa piccolo leo
Leo con la mamma Martina – crediti Martina Varini Facebook

Fonti: Pagina Facebook Salviamo la casa di Leonardo, Immagini: Facebook Martina Varini

ti è piaciuta questa bella notizia su un anonimo che dona e salva la casa al piccolo Leo? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : “Quanto costa un’ ambulanza?” poi dona 50mila euro alla croce rossa

oppure : 70 Senzatetto restano senza tende al gelo, benefattrice paga a tutti camere d’albergo

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.