malala laureata

Malala Yousafzai, l’attivista pakistana simbolo del diritto all’istruzione si laurea ad Oxford a 22 anni

Malala Yousafzai, l’attivista pakistana diventata simbolo della difesa del diritto all’istruzione di donne e bambini, si è laureata in Filosofia, Politica ed Economia presso l’Università di Oxford. E a soli 22 anni. Tanto che il Fatto Quotidiano lo definisce “il miracolo che rivela cos’è la resistenza”.

Malala laureata
Malala si è laureata

All’età di 11 anni, il coraggio di contrastare gli estremisti Talebani che vietavano il diritto all’istruzione nel villaggio di Mingora stava per costarle la vita. Nel 2012, nella valle dello Swat, un uomo con il volto coperto le sparò alla testa. Malala venne però tempestivamente trasferita e ricoverata a Birmingham, nel Regno Unito. Si risvegliò dieci giorni dopo, per riprendersi quasi del tutto dopo una lunga convalescenza.

Attualmente è la più giovane vincitrice del Premio Nobel per la pace, che ha ricevuto nel 2014 a 17 anni, ed è nota a livello internazionale per il suo impegno per l’affermazione dei diritti civili.

Dopo essersi trasferita in Inghilterra, ha fondato con suo padre, ex insegnante in una scuola per bambine, il “Malala Fund”, un’organizzazione no-profit che si occupa dell’accesso all’educazione per le donne e i bambini. Decide di girare il mondo e promuovere progetti nei paesi in via di sviluppo, per poter offrire alle donne una vita diversa. Il 10 ottobre 2013 è stata insignita del Premio Sakharov per la libertà di pensiero.

Oggi continua a seguire i valori espressi nell’acceptance speech del Nobel: non vuole arrendersi finché tutti i bambini potranno ricevere un’istruzione di qualità, le donne godere di eguali diritti e la pace raggiungere ogni angolo del mondo. E intanto, il suo sogno è diventato realtà.

Maria Cristina Folino

malala laureata
Malala l’attivista premio nobel si è laureata

Ti è piacuta questa buona notizia? Forse, allora, potrebbero interessarti anche altri nostri articoli di notizie positive, come: Covid, studentesse afgane stanno costruendo ventilatori polmonari da parti di auto

oppure: La scuola vince la sfida contro il virus e raggiunge il 94% degli studenti con la didattica a distanza

, ,
Maria Cristina Folino

Laureata in Pubblicistica e Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Salerno, specializzata in programmazione e gestione d'interventi per gli archivi e le biblioteche digitali, dal 2008 collabora con stampa locale e giornali online. Già docente di scrittura creativa ed esperta di comunicazione digitale, lavora come giornalista e content creator. Impegnata con l'associazione Felix Cultura e altre no-profit, ha vinto numerose competizioni artistico-letterarie a livello nazionale. In passato ha pubblicato una raccolta di poesie con Aletti Editore ("Ali di Gabbiano", Roma 2008) e due ebook, una fiaba e un saggio, con Edizioni Il Pavone ("Liberami da questo libro!", 2010 - "Tim Burton e il Catalogo delle Meraviglie", 2013). Su Instagram ha un account dedicato a libri e moda: seguila su @fashionreaders_books

STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.