viaggio aiutare italia

Molte categorie di lavoro hanno avuto difficoltà in questa pandemia: il settore turistico è stato duramente colpito, ma questo gruppo di guide turistiche ha organizzato un viaggio per aiutare l’Italia

Si chiama Tourists for future, il progetto di un viaggio eco pensato da cinque amici che si occupano del turismo. L’obiettivo è partire a fine Luglio da Palermo, per poi arrivare a Ottobre nella città simbolo del covid, Bergamo, e aiutare l’Italia dopo questo periodo difficile.

Valentina Miozzo, travel blogger e consulente di turismo, spiega che dopo mesi senza vedere i suoi amici un bel viaggio (sempre nel rispetto delle norme), è ciò che serve; Valentina e i suoi amici, coinvolti anche loro nel mondo del turismo, vogliono inoltre rappresentare tutte quelle categorie “dimenticate” dalla pandemia.

viaggio aiutare italia
viaggio aiutare italiaun viaggio per aiutare l’italia che riparte

In testa hanno un percorso ben chiaro: parchi naturali, paesini, borghi, agriturismi… Tutto in modo eco sostenibile! Infatti il gruppo ha intenzione di muoversi con mezzi come biciclette, treni o a piedi.

Condivideranno tutto sui social, per coinvolgere tutti i loro follower e scoprire nuove mete. È stata stanziata anche una raccolta fondi per pagare trasporti e cibo, e viaggi come il traghetto per ridurre al minimo le emissioni di CO2.

sul sito del progetto si legge:

“Tourists For Future è un progetto mediatico senza scopo di lucro basato sul racconto della Traversata d’Italia attraverso i social media.

Un viaggio che nasce per mostravi l’Italia autentica, pronta ad uscire da un periodo di sofferenza più forte di prima, e pronta a ripartire dal turismo locale, ambientale e sostenibile.”

continuano spiegando alcuni degli obiettivi di questo progetto:

“Vogliamo dare voce agli operatori del turismo italiano che incontreremo nel nostro cammino, dalle strutture ricettive che ci ospiteranno alle guide che ci accompagneranno. Il turismo è uno dei settori più colpiti, e il nostro viaggio vuole ascoltare e condividere le voci del turismo sostenibile in Italia.

Vogliamo mostrarvi l’Italia autentica che esce da un periodo di sofferenza più forte di prima. Vogliamo mostrare noi stessi immersi in questa avventura, affrontando le dinamiche sociali e le problematiche di un viaggio in questo periodo con tante limitazioni ed incognite. “

Un’idea piacevole, sia per professionisti del lavoro del turismo come loro che purtroppo hanno avuto tante difficoltà in questi mesi, ma anche per un paese che punta molto sul turismo.

Dopo tanto tempo in casa, ho una gran voglia di riabbracciare i miei amici per partire con loro… Sarà un’occasione per scoprire meglio l’Italia, per noi e per chi ci seguirà.

Valentina Miozzo, blogger di viaggio

Jasmina Najim

viaggio aiutare italia
un viaggio per aiutare l’italia che riparte

Fonti e sito del progetto : tourists4future.it

Ti è piaciuta questa Buona Notizia?
Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre buone notizie come: viaggiare-fai-da-te-fa-bene-parola-di-scienza/

con-litalia-ferma-nei-porti-italiani-senza-linquinamento-delle-navi-arrivano-i-delfini/

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.