cavo sottomarino mondo connesso

2Africa è il progetto che con un cavo sottomarino renderà il mondo più connesso

finanziato da Facebook, Vodafone e altre compagnie telefoniche che connetterà 23 Paesi

Internet ha rivoluzionato le nostre vite: ha permesso un accesso vastissimo alle informazioni, uno sviluppo di nuove professioni, e quindi anche un aumento dei posti di lavoro, ha avvicinato le persone…

Ma questo non è avvenuto in tutto il mondo, ci sono luoghi in cui questa connessione manca e spesso porta disagi, non permettono alle popolazioni di avere accesso alle informazioni e agli avvenimenti che succedono nel mondo. Ma ci sono dei progetti che muovono in questo senso, come 2Africa.

Il progetto, finanziato da Facebook ed un gruppo di compagnie telefoniche, comprese Vodafone e China Mobile International, prevede la costruzione del più vasto cavo sottomarino, che permetterà e potenzierà la connessione a internet in vaste regioni dell’Africa e in alcune ragioni del Medio Oriente.

Il cavo, il più immenso finora progettato, circumnavigherà tutta l’Africa per risalire fino al Regno Unito, passando per il Portogallo. Connetterà 23 paesi, 16 nel continente africano e 2 in Medio Oriente.

Il sistema, dicono le compagnie, sarà pronto intorno al 2023. Una volta pronto, sarà in grado di offrire un servizio migliore rispetto all’insieme della totalità dei cavi ora presenti, permettendo a milioni di persone la possibilità di accesso ai miliardi di informazioni che si trovano online.

Il vice-presidente delle infrastrutture di rete di Facebook afferma che 2Africa è un ulteriore investimento per portare a sempre più persone una connessione rapida a internet.

E continua: “abbiamo visto in prima persona l’impatto positivo che un aumento della connessione ha nelle comunità, dall’educazione al benessere della salute”.

Naturalmente 2Africa non è il primo progetto che muove in questo senso, ma rimane il più grande progetto finora in via di realizzazione.

Sarà Alcatel Submarine Network a portare in opera il progetto. il presidente Alain Biston afferma:

“Con questo progetto all’avanguardia, l’Africa compirà un passo in avanti nell’era digitale grazie alle migliori tecnologie del settore”

Sabrina Sedda

cavo sottomarino mondo connesso
cavo sottomarino mondo connesso

Ti è piaciuta questa Buona Notizia sul cavo sottomarino che renderà il mondo più connesso?
Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre buone notizie come:”Irlanda-primo-paese-al-mondo-a-chiudere-gli-investimenti-pubblici-sui-combustibili-fossili

oppure “Da-nord-a-sud-dallitalia-e-dal-mondo-le-moltissime-iniziative-solidali-che-ci-uniscono-ai-tempi-del-coronavirus

Fonti: ansa

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.