papà single down

Luca è un papà single che ha adottato Alba, una bambina con la sindrome di down

Alba, nata con la sindrome di Down era stata data in adozione appena nata, proprio a causa delle sua patologia, i servizi sociali hanno contattato 20 famiglie in attesa di adottare ma nessuna ha voluto Alba,

probabilmente sentendolo come un carico troppo grosso da gestire, così Alba rischiava di finire in una struttura, fino a che è arrivato Luca, che adesso è il suo papà,

Luca Trapanese ha 41 anni è napoletano e da quando ha 14 anni lavora a contatto con persone con disabilità, caratteristica che lo rende perfettamente in grado di prendersi cura di Alba, che ha adottato a pochissime settimane dalla sua nascita, esattamente un anno fa,

Luca ha avuto una relazioni importante nel suo passato, durante 11 anni, e con il suo ex compagno ha fondato un’associazione che si occupa di disabilità,

adesso anche se single ha sentito il bisogno di mettersi in gioco e diventare padre, e racconta che la prima volta che ha tenuto in braccia Alba è stato sopraffatto da una gioia indescrivibile e ha capito subito che la bimba doveva essere sua figlia.

La storia di Luca si affaccia alla sofferenza e alla perdita già da giovane, in adolescenza ha pero il suo migliore amico per un cancro terminale e fino alla fine gli è stato vicino e lo ha aiutato il più possibile,

da quella perdita il bisogno di avvicinarsi ed aiutare le persone malate e sofferenti, e l’inizio del suo percorso come volontario al fianco dei bisognosi e dei disabili attraverso una chiesa di Napoli,

Al momento in Italia l’adozione per le persone single è aperta, ma solamente per bambini con disabilità fisiche e cognitive, Luca, spinto dal desiderio di diventare genitore, decide di affrontare questa grande doppia sfida:

diventare genitore senza un compagno e adottare un bambino con problemi; così nel 2017 presenta una domanda di adozioni,

A Luglio lo chiamano dai servizi sociali, c’è una bambina di 13 giorni affetta da sindrome di Down, da adottare, Luca non ci pensa un attimo. Sua figlia è arrivata.

Luca ha scritto un libro e racconta la sua esperienza di vita quotidiana con Alba sui social network, insieme sono una forza e Luca ammette che la bambini gli ha completamente cambiato la vita, in meglio,

racconta di come adesso si senta felice e realizzato e di come questa piccola meraviglia, lo renda ogni giorno orgoglioso di essere suo padre,

la prima volta che l’ha presa in braccio era spaventato, non aveva mai tenuto tra le mani una neonata così piccola, ma ha immediatamente capito che erano destinati a diventare padre e figlia e ora, come racconta lui stesso, “tutto ruota intorno a lei”

una storia d’amore bellissima!

papà single adottato bambina down
Luca il papà single che ha adottato Alba una bimba con la sindrome di down / Credits Luca Trapanese

ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : Anziana-lascia-200mila-euro-eredita-a-69-famiglie-con-ragazzi-disabili

oppure : Anziani-insegnano-giovani-disabili-coltivare-la-terra

Fonti ed Immagini: pagina instagram di Luca Trapanese

, , , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.