maratona record trapianti

una maratona di trapianti da record per salvare più vite possibili

La sfida portata avanti dai chirurghi dell’ospedale Niguarda di Milano che grazie alla generosità di 4 donatori deceduti nel periodo delle feste, hanno asportato 15 organi e salvato la vita a 11 persone,

un inizio 2020 da record per l’ospedale milanese che in 5 giorni ha visto alternarsi 15 differenti interventi chirurgici di trapianto di organi

nei giorni di festeggiamenti e abbuffate, presso l’ospedale si sono alternate equipe di chirurghi, infermieri, rianimatori, patologi e tecnici impegnati a salvare vite umane

i 4 donatori avevano dai 19 anni, il più giovane a 81 anni il più anziano, la generosità loro e dei loro familiari, che hanno detto di sì al trapianto di organi, ha permesso di salvare la vita a 11 persone, tra cui due bambini, che proprio per l’inizio del nuovo anno hanno ricevuto la più bella notizia che potessero ricevere,

ovvero che si potevano sottoporre all’intervento e che finalmente, avrebbero potuto finalmente dopo anni di attesa, ritornare a vivere una vita normale,

così in un arco di tempo di 5 giorni, tutto l’ospedale si è messo in moto e sono stati portati a termine con successo 15 diversi interventi chirurgici, anche in simultanea, per un totale di 30 ore di sala operatoria,

Ovviamente perdere una persona cara è una tragedia grandissima, ma anche da un momento così devastante grazie alla donazione degli organi, un ultimo gesto di generosità,

può nascere tantissimo amore e speranza in molte altre vite che possono continuare a vivere proprio grazie a questo ultimo gesto speciale, che non costa niente ma cambia completamente la vita di chi lo riceve

in questo caso le donazioni hanno riacceso le speranza di vita di 11 esseri umani chi non avevano altre possibilità di sopravvivenza. Attraverso la decisione di donare di organi ognuno diventa responsabile della salvezza di altre vite.

Come dichiarato dall’ospedale Niguarda :

un semplicissimo, ma non banale “sì”, è un “sì” alla vita. In particolare in questa circostanza, la gratuità del dono, tradotta in concretezza dei fatti grazie al lavoro di squadra e alla coralità del Niguarda, sembra proprio avere assunto la forma di una scommessa vincente per il futuro. 


La donazione e il trapianto di organi e tessuti costituiscono uno dei progressi più straordinari non solo della terapia, ma anche della solidarietà umana.

un bellissimo modo per iniziare il nuovo anno, festeggiando con il salvataggio di tante vite umane, grazie alla generosità di chi ha donato, e al duro lavoro di tutte le equipe mediche che si sono attivate per portare a casa questo record positivo per tutti.

maratona record trapianti
maratona record trapianti all’ospedale Niguarda

 ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : ospedale-e-gratis-50-medici-volontari-per-curare-i-piu-bisognosi

oppure : il-violinista-che-in-ospedale-suona-la-ninna-nanna-ai-bambini-prematuri

Fonti: ospedaleniguarda

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

1 Comment

  1. Grazie ai medici di Niguarda che hanno dato la vita a tante persone in un periodo di festa. Grazie alla solidarietà della gente. E trasmettere sempre amore verso gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.