nipoti di babbo natale

Agli anziani soli ci pensa l’associazione Un sorriso in più onlus con i suoi Nipoti di Babbo Natale,

Esprimere un desiderio è semplice per la maggior parte dei bambini che a Natale trovano ad aspettarli moltissimi doni sotto l’albero,

Quando invece si diventa anziani e si soggiorna in una casa di riposo, sono davvero poche le occasioni in cui qualcuno pensa a te e realizza i tuoi desideri,

così anche quest’anno, per il secondo anno consecutivo ci ha pensato l’associazione Un Sorriso in più Onlus, che ha raccolto i desideri natalizi di tanti anziani soli, che vivono in casa di riposo e li ha pubblicati sul sito nipotidibabbonatale.it

qui, chiunque, può diventare un nipote di babbo natale, decidendo di realizzare il desiderio di un anziano,

i desideri sono davvero di tutti i tipi e tutte le fasce di prezzo, c’è la signora Olga di 87 anni che vorrebbe ricevere della cioccolata svizzera, Lilla di 88 anni che chiede una bambola e delle pantofole, mentre Cosima a 90 anni è appassionata di Albano e spera che la possa andare a trovare e cantarle una canzone,

Chi vuole realizzare il desiderio compra il regalo e lo va a portare all’anziano che lo desidera, presso la sua casa di riposo, così oltre al dono, nonno e “nipote” acquisito hanno anche la possibilità di fare due chiacchiere e passare un pò di tempo insieme,

Sono 1700 i regali già realizzati da questi “nipoti” campioni di generosità e tante le piccole/grandi storie e avventure che si creano intorno a questo scambio di regali e affetto,

tra tutte, non si può non citare quella avvenuta pochi giorni fa, di Ivana Palieri, una signora di Cerignola, in Puglia, che visto sul sito ha trovato il desiderio dell’ anziana Maria Giacinta Fontana, anche lei pugliese ma che risiede presso una casa di riposo a Cerro Maggiore, in Lombardia,

l’anziana chiedeva dopo tanti anni di potere riassaporare un piatto di orecchiette in piena regola,

così Ivana è partita dalla Puglia insieme ad un’amica ed è arrivata a Cerro Maggiore con le orecchiette, pronte per essere cucinate e le cartellate, un dolce natalizio tipico pugliese,

“Quando ho visto l’annuncio sul sito ho pensato che mia nonna se ne era andata da poco e allora ho voluto fare un regalo a un’altra nonna”

racconta Ivana, mentre Maria Giacinta che ha ricevuto il regalo, spiega: “Le facevo sempre quando c’era ancora mio marito e oggi sono davvero felice

una bellissimo gesto che ha unito due persone lontane, ma vicine con il cuore, oltre al loro esempio, i nipoti di babbo natale quest’anno hanno già realizzato tantissimi desideri di anziani soli, e non hanno intenzione di fermarsi.

Complimenti a tutti quelli che hanno raccolto un desiderio e l’hanno realizzato, portando un sorriso e una coccola ad un anziano!

nipoti di babbo natale
nipoti di babbo natale

ti è piaciuta questa Buona Notizia ? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : sicilia-panchina-ogni-sera-riempie-cibo-bisognosi-regalo-del-fornaio

oppure : attacca-tuo-vestito-nelle-strade-parigi-si-appendono-regali-per-senzatetto

Fonti : nipotidibabbonatale.it

, , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.