Pubblicato il: 6 Novembre 2019

ikea mobili casette

riciclare e fare del bene

Ikea trasforma i vecchi mobili in casette per gli animali

il progetto che Ikea ha portato avanti si chiama “Wild Homes for Wildlife” che si è avvalsa di designer e artisti locali per trasformare pezzi di mobili, abbandonati nei magazzini della compagnia, quindi in disuso o da buttare, in qualcosa di nuovo che aiuta gli animali,

Case per gli uccelli, pipistrelli e insetti, realizzati per promuovere la cultura del riciclo e per dare riparo alla fauna selvatica,

Ogni casetta è unica nel suo genere ed è realizzata da un diverso designer, le forme e i colori sono i più svariati proprio per dare spazio alla fantasia di chi le ha create, se ne trovano in color legno, in bianco e nero, ma anche coloratissime e con le forme più particolari,

il progetto è stato realizzato in occasione dell’apertura di un nuovo negozio Ikea nel quartiere Greenwich di Londra e le casette sono state posizionate tra gli alberi del Sutcliffe Park,

Un’idea che unisce il design e l’arte, il riutilizzo di materiale di scarto e la diminuzione degli sprechi, con la possibilità di aiutare diversi tipi di animali a trovare un nido e ripararsi dal freddo nei mesi invernali,

Con il valore aggiuntivo di decorare il parco in modo artistico, con pezzi di design unici e mai visti prima, come per esempio “Bug Bud”, la casetta per gli insetti fatta dall’artista Iain Talbot, una struttura a forma di uovo blu brillante composta da vecchie sedie Ikea.

Oppure “Pipi” che è una casa dei pipistrelli creata dall’artista grafico Supermundane da una vecchia scaffalatura ikea, pensata con superfici ruvide all’interno per aiutare i pipistrelli ad avere una buona presa quando si posano durante il giorno.

o l’incredibile  “Honey I’m Home!” un coloratissimo villaggio in stile brasiliano, creato dall’artista Hattie Newman per api e insetti, riutilizzando un tavolino

ikea mobili casette
ikea mobili casette

Helen Aylett, responsabile del negozio IKEA Greenwich racconta il perchè del progetto:

“Vogliamo avere un impatto positivo sull’ambiente, offrendo un’esperienza di cui tutta la comunità può godere, incentrata sul riutilizzo e sul riciclaggio e sostenendo la biodiversità locale, vogliamo dimostrare che ci impegniamo ad essere dei buoni vicini per tutti gli abitanti delle aree circostanti, compresi gli animali”

 

 

Ti è piaciuta questa Bella Notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : Perù, approvato il divieto di deforestare per l’olio di palma

oppure: Kenya l’;agricoltore che porta acqua agli animali selvatici per salvarli dalla siccità

Fonti ed Immagini :dwell.com

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.