Pubblicato il: 1 Ottobre 2019

milano asfalto grafene

meno buche, più duraturo ed ecologico

Arriva a Milano la prima strada fatta con l’asfalto al grafene

un nuovo materiale “supermodificante al grafene” (Gipave) è un ingrediente che permette di migliorare le prestazioni dell’asfalto, rendendolo più resistente, antismog, antighiaccio, inoltre aumenta la resistenza delle strade al passaggio delle auto e riduce il ‘graffio’ degli pneumatici , andando quindi ad aumentare la vita utile dell’asfalto

Dopo la sperimentazione su strada fatta a Roma ad Aprile di quest’anno, visto gli ottimi risultati ottenuti, infatti è stato dimostrato su strada un aumento della durata dell’asfalto del 250%

arriva anche a Milano l’asfalto fatto di un supermodificante algrafene e plastica riciclata, la sperimentazione è partita a Settembre con il  rifacimento dei tre strati della pavimentazione stradale della Milano-Meda un tratto di circa 500 metri in direzione Milano.

Mentre ad Ottobre saranno rifatti due strati della pavimentazione stradale sulla strada Lacchiarella  per un tratto di 600 metri

Questo nuovo prodotto italiano strizza anche l’occhio all’ambiente, infatti la combinazione di nuove tecnologie e la rigenerazione delle vecchie pavimentazioni stradali permettono di utilizzare dei materiali già presenti sulla strada, con un incremento della durata e la diminuzione della manutenzione di quelle nuovo

Il progetto per la realizzazione dell’additivo al grafene Gipave è tutto italiano, infatti è stato sviluppato con la collaborazione dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, G.Eco (A2A) e Directa Plus quest’ultima è la società che ha fornito il grafene per il supermodificante.

milano asfalto grafene
milano asfalto grafene

i risultati delle prime sperimentazioni sono davvero sorprendenti, risultando il 250% più duratura e resistente  con una grande diminuzione della suscettibilità termica(anche per forti escursioni di temperatura) che quindi porta a raddoppiare la vita utile dell’asfalto, diminuendo così in numero di buche presenti

Federica Giannattasio, amministratore delegato di Iterchimica spiega :

“Spesso sentiamo parlare delle strade solamente al negativo a causa di buche o traffico, ma non tutti sanno che già oggi è possibile realizzare pavimentazioni green, high-tech, altamente resistenti, ecosostenibili e al 100% riciclabili, grazie a una tecnologia made in Italy”

Gipave è un prodotto in linea con gli obiettivi previsti dalla Green and Circular Economy e dai Criteri Ambientali Minimi (Cam), infatti consente il riciclo di materiali, l’aumento della durata delle strade e la conseguente diminuzione della manutenzione ordinaria e straordinaria

 

 

ti è piaciuta questa bella notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre buone notizie come : Pavia: la ciclabile “Green”che assorbe la luce del sole e si illumina di notte

oppure : In Italia la prima strada al grafene e plastica riciclata, duratura resistente e made in Italy

Fonti articolo : MilanoToday.it

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 17 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.