Pubblicato il: 17 Aprile 2019

sicilia panchina cibo bisognosi

A Caltanissetta c’è una panchina speciale,

Anzi forse è meglio dire che a Caltanissetta ci sono un panettiere e una panchina speciali…

possiamo chiamarla panchina solidale, perchè la sera si trasforma da semplice luogo di riposo, ad un luogo di aiuto e sostegno in cui chi ha bisogno può andare sfamarsi andando a prendere gratuitamente pane e altri alimenti

tutto grazie ad un panettiere, Fedele Termine, panificatore di 45 anni, originario di Ribera che da Febbraio ha iniziato ogni sera a lasciare di fronte al suo negozio il pane invenduto dalla giornata ma anche latte, olio, e altre provviste, per chiunque ne ha bisogno

la panchina, diventata centro di raccolta per le famiglie bisognose del paese e per i migranti, si trova in via Gra’ Giarratana, proprio davanti al suo negozio la panetteria “il Pane”,

il cibo sulla panchina cambia ovviamente in base a quello che il fornaio può lasciare quel giorno, a volte solo pane, altre anche mozzarelle, verdura, frutta, latte, olio… tutti generi di prima necessità di cui possono avere bisogno le persone in difficoltà economica che non possono permettersi di pagare.

sicilia panchina cibo bisognosi

Fedele ha iniziato questa bellissimo gesto di generosità da quando ad inizio anno una mamma con una bambina malata, una concittadina gli ha chiesto se poteva prendere del pane avanzato in negozio, perchè era in difficoltà economica e non sapeva come dare da mangiare alla figlia,

così il panettiere racconta sulle pagine di Repubblica:

“Tutto è cominciato con l’aiutare quella bambina, sono corso in aiuto alla madre e da allora ho iniziato a farlo ogni giorno. E’ diventata la mia missione”.

e oltre al fatto che sulla sua panchina da mesi ormai non c’è una sera in cui il fornaio si dimentichi di mettere il cibo per i bisognosi, a volte è proprio lo stesso Fedele ad andare a portarlo sempre gratuitamente a casa di chi ne ha necessità, dimostrando quanto ci tenga a fare del bene per gli altri

e il bene di Fedele non si ferma alla panchina solidale, infatti insieme a degli amici ha anche creato un gruppo d’aiuto per sensibilizzare contro l’abuso di droghe e alcol, chiamato “ragazzi della notte”

continua poi spiegando i motivi del suo gesto :

“Nel nostro paese ci sono tanti i bisognosi. Il mio è un piccolo contributo ma è importante. Sarebbe bello che lo facessero in tanti. L’amore per il prossimo è gratuito e ripaga sempre”

come diceva lo psichiatra Carl Gustav Jung “Si sopravvive di ciò che si riceve, ma si vive di ciò che si dona” e Fedele è un bellissimo esempio di entusiasmo e voglia di aiutare gli altri. Complimenti!

sicilia panchina cibo bisognosi

 

Ti è piaciuta questa bella notizia? forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : Pranzo di nozze speciale per 2 sposi di Novara, invitano a tavola anche 82 senzatetto

oppure : L’atleta disabile che gira il mondo fabbricando e regalando protesi ai bisognosi

 

Fonti : repubblica.it

, , , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.