Pubblicato il: 17 Gennaio 2019

pranzo nozze senzatetto

Protagonisti della generosa iniziativa una coppia di giovani sposi della provincia di Novara,

che organizzeranno un matrimonio decisamente particolare che si svolgerà questo Giugno con degli ospiti speciali…

Lontani degli sfarzi delle classiche celebrazioni, dall’eleganza estrema e dallo spreco del cibo, la giovane coppia residente nella zona di Robbio Lomellina ha pensato ad unire ai festeggiamenti

anche la beneficenza estendendo l’invito al pranzo di nozze a tutti i frequentatori della mensa dei poveri gestita dai frati Cappuccini al convento di San Nazzaro della Costa.

La sposa ha raccontato che sua sorella è volontaria alla mensa dei poveri da diverso tempo, e aiuta settimanalmente a servire i pasti, grazie all’esperienza della sorella ha potuto conoscere da vicino la sofferenza di chi è in difficoltà economica o non ha una fissa dimora

La sorella, con il suo entusiasmo e la voglia di essere utile, ha poi contagiato anche la neo sposina che a La Stampa racconta:

“L’esperienza di mia sorella ha contagiato anche me. Ho iniziato a frequentare la mensa dei poveri aiutando a servire i pasti e quando con il mio fidanzato abbiamo deciso di sposarci, è nata l’idea di fare anche qualcosa di utile”

così hanno invitato tutte le persone che hanno conosciuto alla mensa dei poveri, 82 senzatetto che hanno risposto positivamente e si presenteranno al ristorante, per festeggiare insieme e mangiare un buon pasto caldo:

il menu prevede tre tipi di focaccia alle verdure, pasta al ragù vegetale, risotto al formaggio, arrosto con patate al forno, dolci a volontà, vino bianco e caffè.

un pranzo abbondante che metterà sicuramente tutti d’accordo e trasformerà una giornata indimenticabile per i due sposi, anche in un bel momento di inclusione e aggregazione con chi è in difficoltà

in più, a fine festeggiamenti i due giovani sposi, faranno un regalo extra ad ogni senzatetto presente al pranzo, uno zaino pieno di prodotti per l’igiene, calze, mutande, rasoio da barba, cappello, sciarpa, guanti ecc tutto ciò che può servire a chi è in difficoltà e vive in strada, per le prime necessità

La sposa, che preferisce rimanere anonima racconta

«Avremmo potuto mettere mano al portafoglio  ma l’effetto non sarebbe stato quello che volevamo. Il pranzo di nozze anticipato e condiviso ci è sembrato un momento più arricchente dal punto di vista umano»

per concludere in bellezza, i maestri di cerimonia saranno i city angels, da sempre in prima linea nell’affiancare ed aiutare chi non ho una fissa dimora e si trova in difficoltà

Un bellissimo atto di generosità ed inclusione!

pranzo nozze senzatetto
una foto dei volontari della mensa

 

Fonti : Lastampa.it

ti è piaciuta questa Bella Notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : La casa degli Angeli; già su strada l’autobus che offre un pasto e riparo ai senzatetto

oppure : Zagabria Invisibile: i Senzatetto diventano guide turistiche con cui visitare la città

, , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.