pista ciclabile plastica

Si chiama PlasticRoad si trova in Olanda ed è la prima pista ciclabile al mondo realizzata con i rifiuti di plastica riciclata.

500 mila tappi di bottiglia, o 220 mila bicchieri di plastica riciclata, sono serviti per creare i primi 30 metri di questa nuove pista ciclabile, ecologica, che riutilizza per il 70% della sua struttura uno dei materiali più inquinanti della terra.

La ciclabile “sostenibile” è stata inaugurata a Zwolle, nel Paese delle due ruote, dove è stata installata in poco tempo grazie alla sua struttura modulare.

pista ciclabile plastica

Hanno iniziato posizionando i primi 30 metri modulari, creati dalla società Kws che si occupa di sviluppo ed infrastrutture in collaborazione con Wavin e Total. I due creatori sono Anne Koudtaal e Simon Jorritsma ed è l’ennesima dimostrazione di come con i rifiuti si possa creare di tutto.

 

Il progetto pilota di creazione delle strade con l’utilizzo di rifiuti di plastica è iniziato nel 2013 ed è arrivato alla sua prima inaugurazione proprio due giorni fa

questa nuova pista ciclabile è composta da moduli, cavi all’interno in modo da poter immagazzinare l’acqua piovana che defluirà direttamente nelle condutture fognarie senza bisogno della presenza di tombini sul manto stradale.

Possono anche essere riempiti con l’inserimento di tubi o sensori che controllino lo stato della strada e la temperatura della superficie

pista ciclabile plastica

 

Questo moduli stradali sono stati progettati per avere una durata 3 volte superiore al normale asfalto delle piste ciclabili e sono 4 volte più leggeri del materiale tradizionale usato per i percorsi ciclabili

è una superficie permeabile, ed è molto più resistente alla rottura rispetto ai materiali tradizionali, evitando così il problema delle buche e dei dissesti che l’asfalto produce nel tempo

L’azienda produttrice ha già annunciato che la prossima PlasticRoad sarà installata a novembre a Overijssel e presenterà dei miglioramenti rispetto a quella appena inaugurata.

Ma l’idea della Kws è quella di non fermarsi alla creazione di sole piste ciclabili ma iniziare a produrre anche marciapiedi e strade ad alta percorrenza, ovviamente sempre utilizzando rifiuti di plastica di scarto.

 

fonti : lastampa.it

ti è piaciuto questa Bella Notizia? Forse allora potrebbero interessarti anche le altre nostre Buone Notizie! come : Rotterdam: la plastica raccolta nel fiume diventa un parco galleggiante per la città

oppure Adidas: Prodotte e Vendute 1 milione di scarpe fatte con la plastica degli oceani

, , , , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.