Pubblicato il: 17 Gennaio 2018

super cerotto
La notizia pubblicata su Science, arriva dagli scienziati dell’istituto Wyss dell’università di Harvard per l’ingegneria ispirata alla biologia.
super cerotto
credits : Wyss Institute/PA

il team di ricercatori guidato dal dottor Jianyu, stava cercando e studiando un adesivo che potesse resistere anche alle superficie umide e bagnate, e hanno trovato spunto proprio dalle lumache comuni; ( le Arion subfuscus, quelli che comunemente vengono chiamati “lumaconi”).

Questa specie infatti produce un particolare muco estremamente appiccicoso quando si sente minacciata; muco che permette agli animali  di restare “incollati” ad una superficie in modo così resistente, che i predatori faticano a staccarle.

Ispirandosi alla struttura del loro muco, i ricercatori hanno creato un cerotto adesivo estremamente resistente, in grado di resistere ad una grandissima gamma di circostanze.
super cerotto
credits : Wyss Institute/PA

Questo è composto da una superficie adesiva ottenuta grazie a grandi molecole polimeri caricati in modo elettrostatico e capace di aderire a tessuti biologici asciutti e umidi, ( quali organi interni, cartilagini, pelle, arterie e vene). La sua struttura reticolare dissipando energia rende il super cerotto flessibile e molto resistente.

Attualmente la colla è stata prodotta in uno stato di Gel, che va iniettato nel corpo e successivamente indurito tramite l’utilizzo dei raggi UV;

ma per il futuro gli scienziati prospettano che questa “colla” potrà essere prodotto anche il fogli e andrà a  sostituire le graffette e i punti di sutura (che in alcuni casi possono creare danni agli organi e lasciare cicatrici).

Si è iniziato a testare l’efficacia dal super cerotto con i ratti e su cuore di maiale, in entrambi i casi il cerotto è riuscito a bloccare le emorragie ed ha aderito al 100% con i tessuti danneggiati.

fonti theguardian.com – wyss institute

ti potrebbe interessare anche : creati i batteri sottomarino, che in un futuro potranno aiutare a curare gli uomini

buone notizie – notizie positive – belle notizie

STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :
Latest Posts from Positizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.