Pubblicato il: 17 Dicembre 2018

frutta macchinette snack

Clementime : Cibo sano nella macchinetta delle merende? si grazie

una startup di due giovani imprenditori calabresi, si occupa di snack sani per le macchinette

in cui spesso di trova solo cibo spazzatura e lo fa con la produzione, selezione e distribuzione di piccoli pacchetti di due clementine, rigorosamente italiane

l’idea è di Francesco Rizzo 31 anni e Antonio Braico 36 anni, due imprenditori che hanno deciso di provare a rivoluzionare un campo difficile, come quello della produzione di agrumi in cui spesso , purtroppo molto agricoltori italiani si vedono costretti a lasciare le clementine sulle piante perchè i costi di distribuzione e raccolta sono troppo alti rispetto a quelli di vendita

frutta macchinette snack

Così i due imprenditori si inventano un modo per rivalutare i prodotti agricoli della regione, puntando sulla bontà dei prodotti di base, mixata alla mancanza, almeno per adesso, di scelte sane, di frutta e verdura, nella grande maggior parte dei distributori di snack attivi

In Italia infatti il consumo di snack è altissimo, ci sono più di 2, 5 milioni di distributori automatici attivi in italia, da cui vengono erogati 50 snack al secondo.

Francesco Rizzo ricorda come ha iniziato a pensare a questo progetto.

“Quando sono tornato a casa, mia nonna mi ha mostrato un tema che avevo scritto quando ero bambino. Lì dicevo che sarei tornato in Calabria a piantare i miei semi”

Così prende il via “ClemenTime” che punta ad offrire una scelta sana a chiunque si trovi davanti ad una macchinetta di snack automatici, rifornendoli con delle sane e fresche clementine della Piana di Sibari,

frutta macchinette snack

tutte le clementine sono non trattate e arrivano ai distributori direttamente dagli alberi al consumatore dalla provincia di Cosenza in una confezione di cartone appositamente studiata e adatta alla refrigerazione

le clementine  vengono prodotte da Ottobre a Febbraio, con possibilità di offrire al consumatore un prodotto invernale aumentando così le vendite in un periodo solitamente negativo per la frutta snack

Sul sito si ClemenTime si legge.

un break o una merenda si può trasformare in un momento di salute, vitalità e freschezza; in qualsiasi istante, per placare la sete e la fame, è possibile “raccogliere” una Clementina fresca, completamente integra e non trattata dopo la raccolta.

Clementime arriva dall’albero al consumatore, in una confezione accattivante di cartone per uso alimentare appositamente studiata e adatta alla refrigerazione

Sicuramente una bella idea per incentivare la vendita di un prodotto di qualità e 100% italiano, proponendo una possibilità di scelta sana che molto spesso ancora manca nelle nostre macchinette degli snack

frutta macchinette snack

Ecco il Sito internet di ClemenTime

Ti piace questa Bella Notizia? forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come : Troppi sprechi alimentari? In Svezia il ristorante antispreco che usa solo cibo scartato

oppure : Bergamo: Arriva il Distributore di Cultura, opere d’arte e libri al posto delle merendine

 

,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.