Pubblicato il: 12 Dicembre 2018

nipoti di babbo natale

I nipoti di Babbo Natale” è un progetto di volontariato bellissimo

che regala agli anziani nelle case di riposo la possibilità di esprimere un desiderio e vederlo realizzato da chiunque abbia voglia di farlo

il tutto si svolge tramite un sito internet e una pagina facebook e nasce dall’idea di una ragazza della Repubblica Ceca, Katerina Neumann, che ha visto nel suo paese una radio locale portare avanti un progetto simile a cui hanno partecipato centinaia di case di riposo e quasi 14.000 anziani hanno visto realizzato un loro desiderio, così  l’ha suggerito anche in Italia,

il concetto è semplice, pieno di vita: viene chiesto agli anziani soli, ricoverati in case di riposo, di chiedere un regalo a babbo natale,  un piccolo desiderio che vorrebbero vedere avverato, una sorpresa che gli piacerebbe ricevere… qualsiasi cosa.

Le richieste vengono poi messe su internet e ognuno può partecipare e diventare un “nipote di Babbo Natale” esaudendo un desiderio

nipoti di babbo natale

Dal sito internet del progetto si legge:

La bellezza e la forza di “Nipoti di Babbo Natale” stanno innanzitutto nella possibilità, che viene data agli anziani, di poter esprimere un desiderio; per un anziano ospite di una struttura residenziale, in una fase della vita in cui sono principalmente altri a decidere per lui, riscoprire una dimensione di ascolto di sé e di legittimazione di un desiderio, è qualcosa che può portare nuova linfa e nuova vita.

Vedere i loro desideri realizzati è un momento di gioia e di gratificazione, soprattutto per gli anziani più soli: sapere che qualcuno ha pensato a loro, che qualcuno ha dedicato del tempo e delle risorse per regalare loro un momento di felicità, li farà sentire più importanti e meno soli!

Così sul loro sito internet sono già stati pubblicati e realizzati i primi desideri :

Lidia di 88 anni vorrebbe un disco di Claudio Villa, che le ricorda i suoi bei tempi, quando era ragazza.

E poi c’è Maria Pia nella letterina racconta il suo sogno: “Mi piacerebbe molto poter ritornare al Teatro della Scala a Milano a vedere uno spettacolo, se possibile un balletto, e bere un caffè in Galleria come tanti anni fa… ricordo quando andavo, mi piaceva moltissimo e mi emoziona così tanto ripensarci…”

Nelda vorrebbe dei gambaletti, “di lana, morbidi e caldi”, Vincenza ha il sogno di ricevere “una bella rosa rossa” e poi essere portati a fare una passeggiata nel bosco, ricevere l’abbonamento ad una rivista, o un dolce da mangiare, una pianta di cui occuparsi, una bambola di pezza che ricorda l’infanzia…. e tantissimo altro

e ci sono le tante risposte di chi è diventato nipote di babbo natale e ha inviato il regalo richiesto, o si è impegnato ad esaudire il desiderio:

Alla signora Giuseppina che chiede di poter tornare al Piccolo teatro a vedere uno spettacolo risponde Elisa:

“Cara Giuseppina, è un vero piacere fare la tua conoscenza, sono un’attrice di teatro e musicista, ho letto il tuo desiderio e sarei molto felice di poterti regalare un biglietto per tornare al Piccolo”

A Lorenzo che chiede un abbonamento alla Gazzetta dello sport ci pensa Luca

“Per poter regalare una gioia ad un cuore interista, come quello di mio padre”

nipoti di babbo natale

e così via, tanti piccoli sogni già realizzati con l’aiuto di chiunque voglia realizzare un desiderio e donare un momento di gioia ad un anziano solo,

tant’è che sul sito al momento sono praticamente finiti i desideri dei primi anziani che hanno scritto la loro letterina, ma i fondatori del progetto ci assicurano che stanno coinvolgendo altre case di riposo, e altre richieste stanno per arrivare,

Ci sono tantissimi anziani che non vedono l’ora di ricevere un piccolo dono e di vedersi regalato un sorriso.

Un progetto bellissimo che tocca davvero il cuore. Complimenti agli organizzatori e ai tanti Nipoti di Babbo Natale che hanno partecipato a realizzare un desiderio, e parteciperanno ad esaudire le prossime richieste che arriveranno!

Ecco il sito del progetto e la pagina Facebook per restare aggiornati sulle prossime letterine in arrivo!

 

immagini e video sono del sito e pagina facebook del progetto nipoti di babbonatale

ti è piaciuta questa bella notizia? forse allora potrebbero interessarti anche altre nostre Buone Notizie come :Gli anziani riscoprono il vento nei capelli grazie ai volontari di “in Bici senza età”

oppure :Da 3 a 100 anni : Asili e case di cura si uniscono e anziani e bambini crescono insieme

, ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.