Pubblicato il: 26 Lug 2018

bari passerella disabili

Belle novità per l’estate 2018 a Bari, infatti il lido di Torre Quetta è stato completamente risistemato e riqualificato, tra gazebo prendisole, area pet-friendly e tavoli e panchine destinati al coworking,

bari passerella disabili

per fortuna durante la riqualifica si è pensato anche a facilitare l’accesso a spiaggia e mare per le persone disabili, con un’apparecchiatura, unica nel suo genere

infatti  Torre Quetta è la prima spiaggia pugliese a dotarsi del sistema Sea track Tobea una passerella alimentata ad energia solare che grazie a due binari fa scorrere una sedia e permette di far entrare in acqua dalla spiaggia, tutte le persone con disabilità motorie.

La sedia viene azionata direttamente dall’utente attraverso un telecomando che consente la discesa e la successiva risalita in base alle sue esigenze, regala autonomia a chi prima, senza supporto, non avrebbe potuto farsi un bagno da solo.

Il sistema dispone inoltre di una pensilina dotata di una doccia alimentata da acqua dolce e di illuminazione, lungo la passerella i bagnanti saranno assistiti da personale competente.

il primo a testare la passerella è stato Antonio Caputo uno degli atleti della squadra di basket in carrozzina HBari2003, che per la prima volta ha potuto entrare in acqua in maniera autonoma, senza l’aiuto di nessuno, e sorridente racconta:

“Sono un assiduo frequentatore di Torre Quetta e l’anno scorso ho passato gran parte dell’estate qui, con mia moglie e mia figlia, senza poter entrare in acqua.

Questo è un grande passo avanti per chi, come me, vive sulla carrozzella. Significa poter vivere il mare nella mia città senza più disagi”.

bari passerella disabilial primo utilizzo del macchinario hanno assistito i gestori di Torre Quetta, assessori e consiglieri all’accessibilità urbana e allo sviluppo economico e alle politiche di prevenzione del disagio sociale.

Gianni Romito, consigliere per le politiche di prevenzione del disagio sociale commenta:

Abbiamo a disposizione un’attrezzatura unica in Italia, dobbiamo dare merito all’amministrazione comunale e ai gestori di Torre Quetta per aver scelto di rendere il mare accessibile anche a chi ha disabilità motorie grazie ad un dispositivo innovativo ed efficiente”.

il primo collaudo è stato superato a pieni voti, tra la felicità dei presenti, ciò significa che Torre Quetta per l’estate 2018 è comodamente accessibili a tutti, 

infatti la passerella è messa a disposizione e aperta al pubblico dal 4 luglio, per tutta la stagione estiva.

L’attrezzatura, di cui è ora dotata la spiaggia comunale di Torre Quetta, è reperibile in pochissimi altri stabilimenti italiani per il momento, ma sono sempre di più le spiagge ed i lidi che si stanno dotando di attrezzature in grado di rendere accessibili il mare a tutti,

dalla Sardegna, in cui vi abbiamo dato notizia dell’apertura della spiaggia accessibili a disabili gravi Sardegna apre la prima spiaggia per i malati di Sla e gravi disabilità

alla Liguria, dove per esempio a Sestri Levante è a disposizione delle persone con disabilità una sedia a rotelle in grado di arrivare al mare attraverso una passerella dedicata.

Complimenti Bari, speriamo che molti altri lidi seguano il vostro esempio, e che andare a fare una bagno al mare, diventi facilmente accessibile, ovunque, per tutti!

bari passerella disabili

fonti: telebari.it

ti è piaciuta questa bella notizia? forse potrebbero interessarti anche le altre nostre buone notizie! Inspiration Island: in Texas il primo parco divertimenti per tutti i ragazzi disabili

oppure Google e Airbnb sempre più accessibili : Mappe e Appartamenti per disabili

, , , ,
STAI ANCORA UN PO' CON NOI ! LEGGI ANCHE :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.